zanox

lunedì 9 maggio 2016

Money Monster il thriller, l'uomo e il denaro

Parliamo di film, parliamo di sociale e parliamo di una pellicola in uscita in questi giorni nei cinema Money Monster il thriller mozzafiato che ci mette di fronte alla solita diatriba di soldi e speculazioni, benessere e miseria, con un pizzico di disperazione, che si rivela più che un pizzico che sfocia in un gesto estremo: quello di un giovane che dopo aver perso tutti i suoi risparmi in un investimento sbagliato su cui è stato mal indirizzato, tenta il gesto estremo e metto sotto sequestro un intera emittente privata. Un film che ci tiene con il fiato sospeso dall'inizio alla fine e dove l'epilogo finale cambia decisamente le carte in tavola ed il sequestrato si muove mosso da empatico sentimento in aiuto del suo sequestratore. Un film che mette in luce l'uomo e il denaro, questo rapporto che da millenni anima le azioni dei popoli: oro o monete, non cambia molto, in nome del denaro si sono fatte guerre, crociate, stragi, palesemente mascherate da ideali di vario genere ma di cui il vero responsabile è sempre l'interesse economico. Un cast d'eccezione per questo film di cui la regia è di Jodie Foster. attori come George Clooney e Giulia Roberts animano la pellicola insieme ad altri attori di rilievo. 



Money Monster: i ricchi ed i poveri "disperati"

Per chi di soldi ne ha da vendere, insieme al successo, come nel caso dei due attori protagonisti nel ruolo di Lee e Patty, presentatore televisivo finanziario lui, produttrice televisiva lei, che faticano, specie da principio a   mettersi nei panni del giovane disperato interpretato da  Jack O'Connel sprovveduto investitore finanziario che perde tutti i suoi soldi. 
o immaginare che le proprie azioni possono far lievitare il proprio successo ma allo stesso tempo causare danni altrui. In nome del denaro si compiono gesti ed azioni deplorevoli e spesso ci si trincera dietro giustificazioni del caso. Il rapporto dell'uomo con il denaro crea una sorta di schiavismo dal quale, tra consumismo e necessità reali, diventa difficile sfuggire. Money Monster quindi non ne solo una pellicola d'azione, un thriller che ci tiene con il fiato sospeso per ben 95 minuti di proiezione, ma è anche un film che invita alla riflessione. 

                               
    Questa la mia semplice riflessione che penso però sia comune a molte altre persone

L'uscita del film è prevista per Giovedì 12 maggio in anteprima nelle sale cinematografiche italiane.
Money Monster è un film di produzione anno 2016; mentre la proiezione è della durta di 95 minuti. Distribuito dalla  Warner Bros.
Regia di Jodie Foster
Attori  Money Monster
George Clooney, Julia Roberts, Jack O'Coonell, Dominic West; Caitriona Balfe e Giancarlo Esposito.
Sceneggiatura di:
Jamien Linden e Alan di Fiore & Jim Couf
Prodotto da:
George Clooney
Grant Heslov
Daniel Dubiecki
Lara Alameddine
Produttori esecutivi:
Regina Sculley
Ben Waisbren
Kerry Orent
Tim Crane

1 commento:

Lasciate un commento: Grazie :-)!!!

Follow by Email

V. B. lw

buzzoole code Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...