Passa ai contenuti principali

Sei un influencer? Mettiti alla prova #inflUTILITY

Sei anche tu un influencer? Bene! Che aspetti allora: Mettiti alla prova! #inflUTILITY 
Io sono una blogger ed un influencer, e se anche tu sei un influencer usi i social e magari scrivi anche in un blog  in più di un blog sicuramente saprai  coglierai al volo questa opportunità. Hai talento e sei originale hai voglia di metterti alla prova e scoprire nuovi modi di fare blogging, dare informazioni, pubblicizzare brand ed eventi pur mantenendo la libertà di pensiero e la tua linea editoriale. 
Ok se ti riconosci in questa descrizione ed hai talento, magari  sarai tra i pochi talentuosi che fanno davvero la differenza nel marketing e che Your Brand Camp sta cercando: influencer utili. Io scrivo per Your brand Camp da alcuni mesi e mi ci trovo benissimo. 



                           Hai sentito parlare di Your Brand Camp e di #inflUTILITY?


YBC è un mondo completamente diverso da quello che generalmente noi blogger conosciamo, in questa piattaforma il marketing si articola in maniera differente, e sempre con passione. Passione la spontaneità e la naturalezza rappresentano il motore che da vita a YBC.
Una piattaforma di marketing in cui non ci si limita a reclutare iscritti ma si  cercano nuovi talenti, persone in grado di dare un contributo genuino e d'impatto emozionale alle loro campagne. Dei talentuosi curiosi di misurarsi, apprendere ed interagire con i brand.   

                                     Cosa mi piace di Your Brand Camp 


Ma sai cosa mi piace di più di YBC? Ciò che amo in particolar modo è che si tratta di una piattaforma articolata in cui i brand incontrano gli influencer e blogger, un mondo di interazioni, confronti e libera espressione e soprattutto un camp in cui vige il  marketing meritocratico in cui blogger ed influencer vengono premiati per capacità.
A mio avviso la meritocrazia è lo strumento giusto per ottenere il massimo in ogni ambiente sia lavorativo che di altro genere. Premiare chi si impegna, chi da di più, coloro che emergono per originalità, che riescono a calarsi in prima persona, in ogni campagna pubblicitaria. Concetti a mio avviso giusti e produttivi. 
Giudicarsi da soli non è semplici ma se ritieni di avere un talento, la capacità giusta e le motivazioni, approfondisci l’argomento e mettiti in gioco: YBC ti sta aspettando e cerca #inflUTILITY seri e motivati, con un pizzico di estro creativo in più e tanta voglia di mettersi in gioco. 
Ti consiglio di entrare nel sito http://influtility.com/  scaricare il book dal link in alto dopo esserti registrato.  Entra anche tu, come me, a far parte anche tu di questa avventura. Il book ti rivelerà tante strategie di marketing di scrittura web e di come essere un influencer a DOC #inflUTILITY, un persona neutrale portatrice di un pensiero, del suo pensiero, di un punto di vista personale ed oggettivo, pronto ad accogliere nuove idee alternative e innovative. Qualità quindi e non quantità, influencer utili e poliedrici. 



                                #inflUTILITY: meno buzz: più valore!



Mi trovi qui:
Twitter  @MaraMencarelli
Fanpage
Facebook

Tag   #YourBrandCamp #inflUTILITY #YBCtalent                   



Commenti

  1. Sinceramente so di esserlo ma non conosco quanto sia davvero influencer. Magari su questo sito riuscirò a scoprirlo, ci vado subito

    RispondiElimina
  2. Wow non conoscevo questo sito davvero, voglio far parte anche io mi documento subito.

    RispondiElimina
  3. Vado a dare un occhiata a questo sito ;) Grazie Della dritta carissima :) un bacione

    RispondiElimina
  4. questo sito non lo conoscevo, mi incuriosisce molto. Vado a sbirciare sul sito

    RispondiElimina
  5. devo subito andare a vedere sul sito sembra davvero interessante...grazie per le info

    RispondiElimina
  6. Utilissime informazioni, non conoscevo questo sito ma mi hai incuriosito davvero molto...domani dal pc leggerò con più calma e proverò a cimentarmi in questa nuova esperienza!

    RispondiElimina
  7. Utilissime informazioni, non conoscevo questo sito ma mi hai incuriosito davvero molto...domani dal pc leggerò con più calma e proverò a cimentarmi in questa nuova esperienza!

    RispondiElimina
  8. deve essere una bella piattaforma ,mi piacerebbe farne parte,magari proverò a mettermi in gioco.

    RispondiElimina
  9. Quando ho letto l'articolo sono andata sul loro sito, entusiasta ora faccio parte della squadra

    RispondiElimina

Posta un commento

Lasciate un commento: Grazie :-)!!!

Post popolari in questo blog

Cover personalizzata per smartphone

La moda e le tendenze  ci hanno reso più attenti non solo per quanto riguarda l'abbigliamento ed il design, ma anche per tutta una serie di prodotti che un tempo non destavano molta attenzione. Sto parlando delle cover e delle custodie per tablet e smartphone prodotti tecnologici che appartengono alla nuova era del 2000. C'è chi si accontenta di cover e custodie tablet e laptop semplici e dozzinali e chi invece ama i prodotti più ricercati. Una cover personalizzata per smartphone avrà sicuramente un impatto più gradevole, potremo sentirla nostra ed anche farla diventare un bell'oggetto che  ci ricorda qualcosa, un 'icona della nostra vita se la personalizziamo con una foto ad esempio, di un viaggio, o in coppia con una persona per noi importante. 


Cover personalizzata per smartphone: tante idee  Se cercate un'idea d'autore e volete entrare in possesso di una cover personalizzata per il vostro smartphone potrete avvalervi di siti on line che offrono questo stup…

Divani letto con penisola: modelli, consigli e cenni storici

Il primo divano nella storia fu creato nel Paleolitico in seguito all'esigenza delle popolazioni di posare da qualche parte il loro pesante strumento di lavoro,  erano realizzati  in pietra. Solo più tardi si pensò di usare altri materiali, quali il legno e  il metallo, per rendere questo supporto più comodo e consono alla sua funzione. Entrato nella Storia, l'uomo iniziò a pensare che tanto lusso fosse destinato esclusivamente a una classe d'elite. I primi ad usufruire dei divani, furono i Faraoni dell'Antico Egitto e per un certo tempo,  il divano rimase una comodità riservata unicamente alla classe governante. Durante il Medioevo, gli Ottomani rivoluzionarono completamente il concetto di divano il quale divenne di uso comune, sia nelle classi  ricche che tra la popolazione benestante. Durante il governo di Luigi XV di Francia, i cittadini riuscirono finalmente ad ottenere il loro tanto agognato divano,  ma  solo  nel 1941  divenne di uso comune e destinato a tutti…

Salsa cubana e gestualità: come imparare a muoversi

I Balli caratteristici  del Caraibe sono numerosi, oltre alla ben nota salsa, derivante dal  Son, nelle sue varianti: Cubana, Portoricana, Losa Angles e New York Stile, troviamo la romantica Bachata e il Merengue di provenienza domenicana, inoltre vanno ricordati i  balli folcloristici provenienti da Cuba quali la Rumba e l'Afro. Il  più giovane e moderno dei balli che sta spopolando in Cuba è sicuramente il reggaeton, qualunque sia il genere danzario che decidiamo di ballare e interpretare è buona norma perfezionare il proprio stile grazie a dei corsi specifici di gestualità. Attualmente i corsi digestualità o portamentoesistono sia al femminile che al maschile, anche se, tendenzialmente sono in prevalenza corsi al femminile, mentre gli uomini di solito frequentano sporadici stage di gestualità. A mio avviso l'uomo ha maggior difficoltà, rispetto alla donna ad acquisire determinati movimenti corporei. Nei corsi di gestualità femminile di salsa cubana, si insegna l'uso del c…