Passa ai contenuti principali

Prova a vincere un cofanetto Relais&Châteaux: partecipa al concorso “La Sfida Smartbox”

Il concorso che vi consente di vincere un cofanetto Relais&Châteaux  iniziato il 17 Settembre 2012 sta per terminare e si chiuderà Domenica 4 Novembre.
L'azienda Smartbox è presente in ben 19 paesi ed un leader del settore con oltre 40.000 partner attualmente attivi. Ma vediamo di cosa si occupa esattamente l'azienda:  Smartbox si occupa di cofanetti tematici ossia ben 33 differenti proposte in cui sono racchiuse circa 1000 diverse attività riguardanti i seguenti settori:
Soggiorni, dove scegliere la collocazione geografica  e la location del soggiorno tra alberghi lussuosi cercando magari di trascorrere un fine settimana a due alla ricerca di mete romantiche, oppure ci si puo orientare verso delle proposte che prevedano una vacanza all'insegna del sapore con    Soggiorni e SaporiGourmet,  per chi desidera calarsi  in soggiorni di relax senza rinunciare a degustazioni e cucina prelibata, per chi invece è alla ricerca del relax puro e della forma fisica troviamo i cofanetti Benessere, mentre per chi ama l'avventura e lo sport  sono molto indicati i cofanetti Sport&Svago, in sostanza potete  scegliere tra degustazioni cene prelibate, soggiorni romantici, attività sportive di vario genere, gite, escursioni, soggiorni in lussuosi centri benessere utili per recuperare forma fisica e allontanarsi dallo stress quotidiano.

Partecipando al concorso "La sfida Smartbox" si può vincere un cofanetto regalo tra i 5 messi in palio ( valore 419.99 euro) e scegliere il tipo di soggiorno preferito  tra tutti i cofanetti tematici  e ovviamente le attività connesse.






Per partecipare alla Sfida Smartbox   è necessario scegliere una bella foto delle vostre vacanze e caricarla nel sito la sfida smartbox.it .
Una volta caricata la foto dovrete creare un cofanetto regalo  Smartbox personalizzato ed augurarvi di essere trai i 5  fortunati vincitori.






Dei 5 cofanetti regalo 3 verranno assegnate alle foto con maggior numero di voti  mentre gli altri due saranno assegnati da una apposita giuria  Smartbox. 
Tenta la fortuna partecipa anche tu al concorso Smartbox e prova a vincere il tuo cofanetto regalo: che aspetti?









Commenti

Post popolari in questo blog

Cover personalizzata per smartphone

La moda e le tendenze  ci hanno reso più attenti non solo per quanto riguarda l'abbigliamento ed il design, ma anche per tutta una serie di prodotti che un tempo non destavano molta attenzione. Sto parlando delle cover e delle custodie per tablet e smartphone prodotti tecnologici che appartengono alla nuova era del 2000. C'è chi si accontenta di cover e custodie tablet e laptop semplici e dozzinali e chi invece ama i prodotti più ricercati. Una cover personalizzata per smartphone avrà sicuramente un impatto più gradevole, potremo sentirla nostra ed anche farla diventare un bell'oggetto che  ci ricorda qualcosa, un 'icona della nostra vita se la personalizziamo con una foto ad esempio, di un viaggio, o in coppia con una persona per noi importante. 


Cover personalizzata per smartphone: tante idee  Se cercate un'idea d'autore e volete entrare in possesso di una cover personalizzata per il vostro smartphone potrete avvalervi di siti on line che offrono questo stup…

Divani letto con penisola: modelli, consigli e cenni storici

Il primo divano nella storia fu creato nel Paleolitico in seguito all'esigenza delle popolazioni di posare da qualche parte il loro pesante strumento di lavoro,  erano realizzati  in pietra. Solo più tardi si pensò di usare altri materiali, quali il legno e  il metallo, per rendere questo supporto più comodo e consono alla sua funzione. Entrato nella Storia, l'uomo iniziò a pensare che tanto lusso fosse destinato esclusivamente a una classe d'elite. I primi ad usufruire dei divani, furono i Faraoni dell'Antico Egitto e per un certo tempo,  il divano rimase una comodità riservata unicamente alla classe governante. Durante il Medioevo, gli Ottomani rivoluzionarono completamente il concetto di divano il quale divenne di uso comune, sia nelle classi  ricche che tra la popolazione benestante. Durante il governo di Luigi XV di Francia, i cittadini riuscirono finalmente ad ottenere il loro tanto agognato divano,  ma  solo  nel 1941  divenne di uso comune e destinato a tutti…

Salsa cubana e gestualità: come imparare a muoversi

I Balli caratteristici  del Caraibe sono numerosi, oltre alla ben nota salsa, derivante dal  Son, nelle sue varianti: Cubana, Portoricana, Losa Angles e New York Stile, troviamo la romantica Bachata e il Merengue di provenienza domenicana, inoltre vanno ricordati i  balli folcloristici provenienti da Cuba quali la Rumba e l'Afro. Il  più giovane e moderno dei balli che sta spopolando in Cuba è sicuramente il reggaeton, qualunque sia il genere danzario che decidiamo di ballare e interpretare è buona norma perfezionare il proprio stile grazie a dei corsi specifici di gestualità. Attualmente i corsi digestualità o portamentoesistono sia al femminile che al maschile, anche se, tendenzialmente sono in prevalenza corsi al femminile, mentre gli uomini di solito frequentano sporadici stage di gestualità. A mio avviso l'uomo ha maggior difficoltà, rispetto alla donna ad acquisire determinati movimenti corporei. Nei corsi di gestualità femminile di salsa cubana, si insegna l'uso del c…