Passa ai contenuti principali

Il regalo usi e costumi: come sceglierli

L'usanza di fare dei regali e scambiarsi dei doni, è antichissima, nata in varie culture in modo spontaneo, si è trasformata, nel tempo in un abitudine spesso di consumo. Ma non dimentichiamoci comunque che i regali anticamente celebravano e celavano un puro è semplice gesto d'affetto. Oggi il consumismo ci impone, in determinate circostanze e specifici momenti, l'obbligo di fare dei regali spersonalizzandone la natura stessa.
Quando si sceglie un regalo va fatto con cognizione di causa, pensando, in primo luogo, alla persona cui è rivolto. Scopritevi ad interrogarvi sui gusti reali dei vostri amici, conoscenti e parenti e vi accorgerete, di come talvolta si è  veramente poco attenti.
E  pure basterebbe veramente poco, un briciolo di attenzione e spirito d'osservazione, spesso parlando le persone esprimono in modo diretto e talvolta indiretto i loro gusti personali rispetto ad ogni argomento, così anche per i viaggi, le automobili, il cibo, l'abbigliamento e  i relativi accessori, non è difficile interpretare il gusto della persona a cui stiamo per fare un regalo.
Un regalo deve venire dal cuore, e al di la del reale valore economico va interpretato e sentito realmente, agendo in questo modo difficilmente si commettono errori.





Il regalo natalizio, invece ha origini quasi certe, in quanto ripropone i preziosi dono c che i re Magi portarono al bambino Gesù ossia: oro, incenso e mirra.
A San Valentino gli innamorati si scambiano un dono per affermare il loro amore, nel giorno delle nozze lo sposo dona i gioielli ed il bouquet alla sposa con un significato ben preciso, inoltre avviene il fatidico scambio di fedi a suggello dell'amore e come promessa eterna.
Ma non finisce qui, ogni cerimonia, battesimo comunione, cresima e matrimonio, ma anche laurea e anniversario prevede lo scambio di doni fra invitati e festeggiati, i quali donano un regalo e ricevono una bomboniera regalo in ricordo.
Il significato che è alla base del donare costituisce un modo per  dare senza ricevere nulla in cambio. Un gesto fine a se stesso, assolutamente personale, ma in realtà qualcosa in cambio la si ottiene: chi fa un regalo riceve attenzione, gratitudine e in generale,  tutto ciò che rientra nel campo degli affetti e che un atto di "altruismo" suscita nel destinatario.
Natale, Pasqua, la festa del papà e delle mamma, sono tutti momenti magici per dar valore e ricordare gli affetti,  in tutte queste occasioni il dono costituisce un romantico  ed affettuoso simbolo che non fa che confermare l'importanza che nutriamo per una persona, figli, mariti, mogli amici e fratelli, una tradizione, quella del regalo, che ha un fascino tutto suo, chi è generoso di  sentimenti lo è sempre anche di doni, non dimentica, e ama fare i regali.
ma non dimenticate che ogni cosa può costituire un regalo dal prezioso anello di brillanti, ad un semplice fiore o al biglietto d'auguri fatto semplicemente con le nostre mani, l'importante e farlo con il cuore e suscitare un emozione  in che lo riceve.

Commenti

Post popolari in questo blog

Cover personalizzata per smartphone

La moda e le tendenze  ci hanno reso più attenti non solo per quanto riguarda l'abbigliamento ed il design, ma anche per tutta una serie di prodotti che un tempo non destavano molta attenzione. Sto parlando delle cover e delle custodie per tablet e smartphone prodotti tecnologici che appartengono alla nuova era del 2000. C'è chi si accontenta di cover e custodie tablet e laptop semplici e dozzinali e chi invece ama i prodotti più ricercati. Una cover personalizzata per smartphone avrà sicuramente un impatto più gradevole, potremo sentirla nostra ed anche farla diventare un bell'oggetto che  ci ricorda qualcosa, un 'icona della nostra vita se la personalizziamo con una foto ad esempio, di un viaggio, o in coppia con una persona per noi importante. 


Cover personalizzata per smartphone: tante idee  Se cercate un'idea d'autore e volete entrare in possesso di una cover personalizzata per il vostro smartphone potrete avvalervi di siti on line che offrono questo stup…

Divani letto con penisola: modelli, consigli e cenni storici

Il primo divano nella storia fu creato nel Paleolitico in seguito all'esigenza delle popolazioni di posare da qualche parte il loro pesante strumento di lavoro,  erano realizzati  in pietra. Solo più tardi si pensò di usare altri materiali, quali il legno e  il metallo, per rendere questo supporto più comodo e consono alla sua funzione. Entrato nella Storia, l'uomo iniziò a pensare che tanto lusso fosse destinato esclusivamente a una classe d'elite. I primi ad usufruire dei divani, furono i Faraoni dell'Antico Egitto e per un certo tempo,  il divano rimase una comodità riservata unicamente alla classe governante. Durante il Medioevo, gli Ottomani rivoluzionarono completamente il concetto di divano il quale divenne di uso comune, sia nelle classi  ricche che tra la popolazione benestante. Durante il governo di Luigi XV di Francia, i cittadini riuscirono finalmente ad ottenere il loro tanto agognato divano,  ma  solo  nel 1941  divenne di uso comune e destinato a tutti…

Salsa cubana e gestualità: come imparare a muoversi

I Balli caratteristici  del Caraibe sono numerosi, oltre alla ben nota salsa, derivante dal  Son, nelle sue varianti: Cubana, Portoricana, Losa Angles e New York Stile, troviamo la romantica Bachata e il Merengue di provenienza domenicana, inoltre vanno ricordati i  balli folcloristici provenienti da Cuba quali la Rumba e l'Afro. Il  più giovane e moderno dei balli che sta spopolando in Cuba è sicuramente il reggaeton, qualunque sia il genere danzario che decidiamo di ballare e interpretare è buona norma perfezionare il proprio stile grazie a dei corsi specifici di gestualità. Attualmente i corsi digestualità o portamentoesistono sia al femminile che al maschile, anche se, tendenzialmente sono in prevalenza corsi al femminile, mentre gli uomini di solito frequentano sporadici stage di gestualità. A mio avviso l'uomo ha maggior difficoltà, rispetto alla donna ad acquisire determinati movimenti corporei. Nei corsi di gestualità femminile di salsa cubana, si insegna l'uso del c…