giovedì 22 dicembre 2011

Natale: la capitale va in tilt traffico impazzito

Quasi come ogni anno, la storia si ripete, arriva il Natale e ci si dedica allo shopping natalizio, ma gli ultimi giorni che precedono il Natale, diventano, per la capitale italiana, un vero trauma, il traffico va letteralmente in tilt, la mancanza di un piano di emergenza e dei vigili ad esso connessi, crea, ogni anno, problematiche ingenti, legate alla viabilità.
Nelle  strade più commerciali numerose automobili parcheggiate selvaggiamente in doppia fila, e il frequente carico merci, effettuato fuori orario, senza alcun controllo,  non fanno che aumentare le lunghe code di automobili.
Risultano ampiamente congestionate le zone di Viale Marconi, Via Appia, , via Cola Di Rienzo, via Nazionale, via Tuscolana, lungo Tevere Augusta, alcuni tratti del raccordo, soprattutto nelle ore di punta, registra un considerevole aumento del traffico, già regolarmente presente nell'arco dell'intero anno.
I commercianti di via Nazionale hanno scritto una lettera aperta al sindaco, nella quale lamentano un danno commerciale derivante dal traffico.
Nel 2012 sono previste  a Roma 5.000 fallimenti e fine attività.




Nessun commento:

Posta un commento

Lasciate un commento: Grazie :-)!!!

GDPR INFORMATIVA

L'e-mail da voi utilizzata per commentare gli articoli nel blog è celata, Google rende visibile solo il nome con cui commentate e nient'altro.
Vi ricordo che se non desiderate loggarvi potete commentare in anonimo e che è unicamente Google che tratta i vostri dati per poter commentare in questo blog. Per commentare in anonimo trovate l' opzione nel menù a tendina proposta dal modulo dei commenti.
Per maggiori informazioni sui trattamenti dei dati vi invito a leggere la
PRIVACY POLICY E GDPR

V. B. lw

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...