Passa ai contenuti principali

Cha Cha Cha: storia e origine del nome

Per la maggior parte degli studiosi, le origini delle movenze del Cha cha cha , sono collocabili agli inizi del 900, nel periodo storico in cui si sviluppano Danzon, Mambo,Son, e Rumba .
Sul significato dell'espressione "Cha cha cha" ci sono varie ipotesi:
1    La voce Cha cha cha è una onomatopea:
  • Indica un ritmo specifico del ballo, ossia rappresenta il suono di uno strumento di accompagnamento che ne segnava la cadenza.
  • Riproduce il suono ritmico del scarpe sul pavimento nell'esecuzione de triplo passo.
Cha cha cha è anche il nome di un sonaglio costruito con un baccello usato nei balli di gruppo, nelle danze    propiziatorie e nelle danze religiose, anche in questo caso si può parlare di onomatopea, in effetti il sonaglio veniva agitato sul motivo/ritmo cha cha + pausa.

Enrique Jorin, (a cui va attribuita la paternità del cha cha cha), dopo averlo chiamato , nel 1951 mambo rumba ne cambiò il nome, facendo riferimento alla triplice marcatura adottata dai ballerini nell'adeguarsi a questo nuovo ritmo musicale.

Origini

Enrique Jorrin fu in assoluto il primo musicista a costruire l'impalcatura  ritmico-musicale del cha cha cha.
Per alcuni studiosi deriva  del Mambo, mentre altri affermano che sia una evoluzione ritmica del Danzon.
Diciamo che la verità sta nel mezzo, in quanto Jorrin nel 1948, creò un ritmo sincopato in 4/4  attraverso una libera elaborazione del Danzon, ne scaturì una sorta di mambo la cui velocità  ( 30 battute al minuto ), ciò non consentiva di eseguire le tipiche figure del mambo generalmente eseguite su di un ritmo di 50 battute al minuto, da qui avvenne un adattamento dello stile di ballo, da parte dei ballerini, che usarono un triploancheggiamento , a cui, in breve, si aggiunse il triplo passo caratteristico del cha cha cha.
Attualmente esistono due diversificazioni di stile del Cha cha cha, quello prettamente cubano, e quello appartenente alle discipline delle danze Latino Americane che deriva dal Cha cha cha cubano.

Enrique Jorrin e la sua Enganadora

Alla fine degli anni 40, Jorrin entrò a far parte dell'Orchestra America, uno dei gruppi più famosi in Cuba in quel periodo. Insieme ai componenti del gruppo Jorin utilizzò la parte finale del Danzon per creare la sua Enganadora, il primo Cha cha cha concepito in modo innovativo. Jorrin produsse un nuovo spostamento di accenti con un cambiamento ritmico rispetto al Danzon. la Enganadora fu incisa in America nel 1953.
Jorrin racconta : " Costruì alcuni danzones nel quali i musicisti dell'orchestra eseguivano dei brevi cori, piacque molto al pubblico e quindi decisi di continuare per quella strada. Nel danzones intercalai alcuni "montunos" conosciuti, riscuotendo una gran partecipazione del pubblico nei cori... così decisi di continuare seguendo questa strada".

Una delle interpreti più rappresentativi del Cha cha cha degli anni 50 fu Celia Cruz.

                      

Commenti

  1. Xefftto anke x fre ricerke x skuole superiori!!!;D

    RispondiElimina
  2. può andare dai :P

    RispondiElimina

Posta un commento

Lasciate un commento: Grazie :-)!!!

Post popolari in questo blog

Cover personalizzata per smartphone

La moda e le tendenze  ci hanno reso più attenti non solo per quanto riguarda l'abbigliamento ed il design, ma anche per tutta una serie di prodotti che un tempo non destavano molta attenzione. Sto parlando delle cover e delle custodie per tablet e smartphone prodotti tecnologici che appartengono alla nuova era del 2000. C'è chi si accontenta di cover e custodie tablet e laptop semplici e dozzinali e chi invece ama i prodotti più ricercati. Una cover personalizzata per smartphone avrà sicuramente un impatto più gradevole, potremo sentirla nostra ed anche farla diventare un bell'oggetto che  ci ricorda qualcosa, un 'icona della nostra vita se la personalizziamo con una foto ad esempio, di un viaggio, o in coppia con una persona per noi importante. 


Cover personalizzata per smartphone: tante idee  Se cercate un'idea d'autore e volete entrare in possesso di una cover personalizzata per il vostro smartphone potrete avvalervi di siti on line che offrono questo stup…

Divani letto con penisola: modelli, consigli e cenni storici

Il primo divano nella storia fu creato nel Paleolitico in seguito all'esigenza delle popolazioni di posare da qualche parte il loro pesante strumento di lavoro,  erano realizzati  in pietra. Solo più tardi si pensò di usare altri materiali, quali il legno e  il metallo, per rendere questo supporto più comodo e consono alla sua funzione. Entrato nella Storia, l'uomo iniziò a pensare che tanto lusso fosse destinato esclusivamente a una classe d'elite. I primi ad usufruire dei divani, furono i Faraoni dell'Antico Egitto e per un certo tempo,  il divano rimase una comodità riservata unicamente alla classe governante. Durante il Medioevo, gli Ottomani rivoluzionarono completamente il concetto di divano il quale divenne di uso comune, sia nelle classi  ricche che tra la popolazione benestante. Durante il governo di Luigi XV di Francia, i cittadini riuscirono finalmente ad ottenere il loro tanto agognato divano,  ma  solo  nel 1941  divenne di uso comune e destinato a tutti…

Salsa cubana e gestualità: come imparare a muoversi

I Balli caratteristici  del Caraibe sono numerosi, oltre alla ben nota salsa, derivante dal  Son, nelle sue varianti: Cubana, Portoricana, Losa Angles e New York Stile, troviamo la romantica Bachata e il Merengue di provenienza domenicana, inoltre vanno ricordati i  balli folcloristici provenienti da Cuba quali la Rumba e l'Afro. Il  più giovane e moderno dei balli che sta spopolando in Cuba è sicuramente il reggaeton, qualunque sia il genere danzario che decidiamo di ballare e interpretare è buona norma perfezionare il proprio stile grazie a dei corsi specifici di gestualità. Attualmente i corsi digestualità o portamentoesistono sia al femminile che al maschile, anche se, tendenzialmente sono in prevalenza corsi al femminile, mentre gli uomini di solito frequentano sporadici stage di gestualità. A mio avviso l'uomo ha maggior difficoltà, rispetto alla donna ad acquisire determinati movimenti corporei. Nei corsi di gestualità femminile di salsa cubana, si insegna l'uso del c…