Passa ai contenuti principali

San Valentino: pensieri originali per un giorno speciale (poesie)

San Valentino è alle porte e non hai ancora pensato a come organizzarlo?
  Immersi negli impegni quotidiani manca il tempo per pensare il lavoro, la famiglia, i figli, magari lo studio,  sapersi organizzare diventa talvolta molto difficile...

Pensa però come sarebbe bello avere tutte le informazioni ed i consigli su come trascorrere la sera del 14 febbraio, idee regalo, ricette per una seratina romantica, cartoline da inviare con frasi di auguri selezionate. Nel web si trova proprio di tutto con estrema semplicità.

Si può organizzare un San Valentino classico con cenetta romantica e regalino, oppure inventarsi qualcosa di originale, magari un viaggio per due in una meta lontana al caldo dei Caraibi, o in alternativa un week end alle porte della vostra città, magari in un bel centro benessere,non sarebbe male un bel week end  in  una delle capitali europee più interessanti e romantiche, Londra, Parigi, sono perfetta, non da meno la bella Barcellona.
Tra le proposte in circolazione trovate week end in barca a vela, vacanze nei più bei fari del mondo con il mare che vi gorgoglia intorno, ma se amate le cose semplici e non avete una grande disponibilità, potete organizzare una cenetta romantica a lume di candela un regalino semplice con relativo biglietto d'auguri seguito magari da una bella rosa rossa che in quest'occasione va benissimo sia per una lei che per un lui, e il gioco è fatto.
Tra i regali potete sceglierne a centinaia basandovi sulla vostra disponibilità economica e in relazione ai gusti del vostro patener, se amate le sorprese eccentriche, e il vostro patner ama  gli oggetti d'arredo, potrete puntare su qualcosa di unico e  particolare, come una poltrona o un divanetto a forma di mano, un lume.
Se avete a che fare con uno/a sportivo, un regalo inerente alla suo sport preferito andrà benissimo, se invece il vostro lui/lei ama leggere o adora i film, un bel libro o un dvd faranno al caso vostro, se adora il cibo regalategli una cenetta particolare in un ristorante di alto livello culinario, se invece ama la musica o il teatro gradirà di sicuro 2 biglietti in regalo per il suo cantante o attore preferito, infine se ama gli animali, un bel cucciolo lo farà sicuramente felice.
Il regalo che classicamente si tende a fare per San Valentino è in "oro", per ovvi motivi anche qui dobbiamo conoscere profondamente i gusti della persona a cui è destinato onde evitare errori, un orologio, un anello, magari il primo anello quello che suggella il nostro amore nei confronti dell'altro...un'idea si sicuro effetto specie sulle donne.
Qualunque regalo decidete di fare ricordatevi di acquistarlo con il cuore e spinti dalla voglia di porgere qualcosa che affascinerà il nostro compagno/a, cercate di non fare le cose "tanto per farle", ma se proprio non avete una buona idea, vi consiglio di portare il vostro patener in giro per la città, tra le vetrine ed i locali, cercate semplicemente di cogliere ciò da cui è attratto, se siete dei buoni osservatori e ascoltatori non vi rimarrà difficile interpretare i suoi gusti.
Per quanto riguarda le donne, se il patener vuole sorprenderla senza troppa fatica, basterà fargli recapitare, la mattina del 14 Febbraio, un bel mazzo di fiori (non necessariamente rose), e aggiungere, in serata un piccolo presente (profumo, biancheria intima, cioccolatini, cinema o teatro per due) e avrete fatto felice la vostra compagna. Non dimenticate un bel bacio e un "sentimento sincero" varrà più di mille regali.


Poesie romantiche:
Amare
Noi
Per sempre

  

Commenti

  1. week end in barca a vela mi piacerebbe, ma ai tripici... qui si muore di freddo
    monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ai Tropici?... la vedo proprio bene

      Elimina

Posta un commento

Lasciate un commento: Grazie :-)!!!

Post popolari in questo blog

Cover personalizzata per smartphone

La moda e le tendenze  ci hanno reso più attenti non solo per quanto riguarda l'abbigliamento ed il design, ma anche per tutta una serie di prodotti che un tempo non destavano molta attenzione. Sto parlando delle cover e delle custodie per tablet e smartphone prodotti tecnologici che appartengono alla nuova era del 2000. C'è chi si accontenta di cover e custodie tablet e laptop semplici e dozzinali e chi invece ama i prodotti più ricercati. Una cover personalizzata per smartphone avrà sicuramente un impatto più gradevole, potremo sentirla nostra ed anche farla diventare un bell'oggetto che  ci ricorda qualcosa, un 'icona della nostra vita se la personalizziamo con una foto ad esempio, di un viaggio, o in coppia con una persona per noi importante. 


Cover personalizzata per smartphone: tante idee  Se cercate un'idea d'autore e volete entrare in possesso di una cover personalizzata per il vostro smartphone potrete avvalervi di siti on line che offrono questo stup…

Divani letto con penisola: modelli, consigli e cenni storici

Il primo divano nella storia fu creato nel Paleolitico in seguito all'esigenza delle popolazioni di posare da qualche parte il loro pesante strumento di lavoro,  erano realizzati  in pietra. Solo più tardi si pensò di usare altri materiali, quali il legno e  il metallo, per rendere questo supporto più comodo e consono alla sua funzione. Entrato nella Storia, l'uomo iniziò a pensare che tanto lusso fosse destinato esclusivamente a una classe d'elite. I primi ad usufruire dei divani, furono i Faraoni dell'Antico Egitto e per un certo tempo,  il divano rimase una comodità riservata unicamente alla classe governante. Durante il Medioevo, gli Ottomani rivoluzionarono completamente il concetto di divano il quale divenne di uso comune, sia nelle classi  ricche che tra la popolazione benestante. Durante il governo di Luigi XV di Francia, i cittadini riuscirono finalmente ad ottenere il loro tanto agognato divano,  ma  solo  nel 1941  divenne di uso comune e destinato a tutti…

Salsa cubana e gestualità: come imparare a muoversi

I Balli caratteristici  del Caraibe sono numerosi, oltre alla ben nota salsa, derivante dal  Son, nelle sue varianti: Cubana, Portoricana, Losa Angles e New York Stile, troviamo la romantica Bachata e il Merengue di provenienza domenicana, inoltre vanno ricordati i  balli folcloristici provenienti da Cuba quali la Rumba e l'Afro. Il  più giovane e moderno dei balli che sta spopolando in Cuba è sicuramente il reggaeton, qualunque sia il genere danzario che decidiamo di ballare e interpretare è buona norma perfezionare il proprio stile grazie a dei corsi specifici di gestualità. Attualmente i corsi digestualità o portamentoesistono sia al femminile che al maschile, anche se, tendenzialmente sono in prevalenza corsi al femminile, mentre gli uomini di solito frequentano sporadici stage di gestualità. A mio avviso l'uomo ha maggior difficoltà, rispetto alla donna ad acquisire determinati movimenti corporei. Nei corsi di gestualità femminile di salsa cubana, si insegna l'uso del c…