Passa ai contenuti principali

HTC one X: il nuovo telefono dell'Htc

E' arrivato sul mercato di recente il nuovo modello della HTC, stiamo parlando dello smartphone ONE X, il cui prezzo di vendita oscilla dai 550 ai 650 euro a seconda dei diversi store.
I risultati di vendita del primo  trimestre del 2012 di HTC non sono stati  brillanti tuttavia, il produttore taiwanese prevede una notevole incremento delle vendite. Secondo quanto riportato dalla Reuters, HTC  nel secondi trimestre del 2012 le vendite saliranno del 55% rispetto al trimestre precedente, il che equivale a circa 3.56 miliardi di dollari che entreranno nelle casse della società produttrice.

Caratteristiche tecniche e design
 
Processore  e chip grafico: X monta un processore Tegra 3 quad core a 1.5 GHz, mentre l’XL è dotato di un Qualcomm MSM8960 Snapdragon S4 Dual-core 1.5 GHz
Presenta di 1Gb di RAM, inoltre, permette di non avere mai difficoltà di saturazione della memoria
Banda di rete abbiamo HSPA/WCDMA 850/900/1900/2100 MHz e GSM/GPRS/EDGE 850/900/1800/1900 MHz, il che assicura un’ottima ricezione in tutto il mondo.
Il modulo Wi Fi possiede un antenna potente.
Il Bluetooth 4.0 si dimostra veloce e compatibile con moltissimi altri apparecchi.
Connettore micro usb con possibilità di collegamento video mobile ad alta definizione per connessioni USB o HDMI
La Tecnologia DLNA consente di trasferire in modalità wireless i dati direttamente a una TV o un computer compatibili.
Per quanto concerne le applicazioni dedicate alla fotocamera siamo a ottimi  livelli considerando la presenza di un superlativo  sensore della fotocamera, un 8Mpx con apertura F2.0 e obiettivo da 28 mm, autofocus e stabilizzatore che permette di registrare video in full HD a 1080p. Dotato di funzione che consente di scattare delle fotografie mentre si sta girando un video.

La linea di questo smartphone è  sinuosa,  con linee morbide risulta essere davvero molto moderna e gradevole.
La parte esterna (scocca) è in policarbonato bianco, esteticamente molto bella sembra resiste bene allo sporco. Un ottimo prodotto da prendere in considerazione dato il rapporto qualità prezzo: e tu che cellulare sei?

 Guarda il video presente al lato destro del blog in cui troverai delle interessanti notizie.

Commenti

  1. Accipicchia, corro il rischio di non rimanere aggiornata con le nuove diavolerie moderne .. meno male che il tuo post mi ha messo un po' alla pari con le novità .. :-)

    RispondiElimina
  2. Io ho un HTC ma questo è superlativo...costa anche un po' di più di quello che ho io...

    RispondiElimina

Posta un commento

Lasciate un commento: Grazie :-)!!!

Post popolari in questo blog

Cover personalizzata per smartphone

La moda e le tendenze  ci hanno reso più attenti non solo per quanto riguarda l'abbigliamento ed il design, ma anche per tutta una serie di prodotti che un tempo non destavano molta attenzione. Sto parlando delle cover e delle custodie per tablet e smartphone prodotti tecnologici che appartengono alla nuova era del 2000. C'è chi si accontenta di cover e custodie tablet e laptop semplici e dozzinali e chi invece ama i prodotti più ricercati. Una cover personalizzata per smartphone avrà sicuramente un impatto più gradevole, potremo sentirla nostra ed anche farla diventare un bell'oggetto che  ci ricorda qualcosa, un 'icona della nostra vita se la personalizziamo con una foto ad esempio, di un viaggio, o in coppia con una persona per noi importante. 


Cover personalizzata per smartphone: tante idee  Se cercate un'idea d'autore e volete entrare in possesso di una cover personalizzata per il vostro smartphone potrete avvalervi di siti on line che offrono questo stup…

Divani letto con penisola: modelli, consigli e cenni storici

Il primo divano nella storia fu creato nel Paleolitico in seguito all'esigenza delle popolazioni di posare da qualche parte il loro pesante strumento di lavoro,  erano realizzati  in pietra. Solo più tardi si pensò di usare altri materiali, quali il legno e  il metallo, per rendere questo supporto più comodo e consono alla sua funzione. Entrato nella Storia, l'uomo iniziò a pensare che tanto lusso fosse destinato esclusivamente a una classe d'elite. I primi ad usufruire dei divani, furono i Faraoni dell'Antico Egitto e per un certo tempo,  il divano rimase una comodità riservata unicamente alla classe governante. Durante il Medioevo, gli Ottomani rivoluzionarono completamente il concetto di divano il quale divenne di uso comune, sia nelle classi  ricche che tra la popolazione benestante. Durante il governo di Luigi XV di Francia, i cittadini riuscirono finalmente ad ottenere il loro tanto agognato divano,  ma  solo  nel 1941  divenne di uso comune e destinato a tutti…

Salsa cubana e gestualità: come imparare a muoversi

I Balli caratteristici  del Caraibe sono numerosi, oltre alla ben nota salsa, derivante dal  Son, nelle sue varianti: Cubana, Portoricana, Losa Angles e New York Stile, troviamo la romantica Bachata e il Merengue di provenienza domenicana, inoltre vanno ricordati i  balli folcloristici provenienti da Cuba quali la Rumba e l'Afro. Il  più giovane e moderno dei balli che sta spopolando in Cuba è sicuramente il reggaeton, qualunque sia il genere danzario che decidiamo di ballare e interpretare è buona norma perfezionare il proprio stile grazie a dei corsi specifici di gestualità. Attualmente i corsi digestualità o portamentoesistono sia al femminile che al maschile, anche se, tendenzialmente sono in prevalenza corsi al femminile, mentre gli uomini di solito frequentano sporadici stage di gestualità. A mio avviso l'uomo ha maggior difficoltà, rispetto alla donna ad acquisire determinati movimenti corporei. Nei corsi di gestualità femminile di salsa cubana, si insegna l'uso del c…