Passa ai contenuti principali

Working Capital 2013

Il nuovo progetto dell'anno ha il nome di working capital 2013, l'evento che prevede l'avvio di start up in tre città italiane, è distribuito sull'intero territorio nazionale. I luoghi prescelti per tale manifestazione, sono presenti nella capitale romana, nella nordica Milano ed infine nella parte meridionale dello stivale, ed esattamente a Catania. Chi volesse partecipare alle start up e presentare il suo progetto, dovrà indicare la sede prescelta tra le tre citate, in essa verrà attuato il percorso definito di accelerazione.
Quest'anno, un' ulteriore novità accompagnerà la manifestazione, si tratta del repository, grazie al quale tutti i progetti delle precedenti edizioni, verranno depositati in una piattaforma. Il repository è stato sviluppato grazie alla Kauffman Society è consentirà l'accesso, da parte degli investitori, ai numerosi progetti già esistenti. Gli investitori potranno rientrare sia in ambito nazionale che internazionale e offriranno un'opportunità in più, a tutti coloro che hanno partecipato alle precedenti, o attuali, start  up. In questo modo ogni singolo progetto potrà essere valutato, ed in base ad un reale concetto che lascia spazio alla meritocrazia e alle qualità dello stesso, potrà essere scelto, dagli  investitori  interessati.

                                              

Grazie a questa opportunità potrete dar vita alle vostre idee e realizzare i vostri progetti, privati, aziende o gruppi di persone possono partecipare e tentare di dimostrare quel che valgono dando voce alle proprie idee. Il 19 Aprile è stata aperta la call per ben trenta progetti, mentre il periodo di accelerazione durerà  tre mesi. La chiusura della call è prevista per la fine dell'estate ed esattamente per il 30 di settembre del 2013.
Ad ogni progetto  scelto e selezionato verrà assegnato un finanziamento di 25.000 euro. Le assegnazioni saranno suddivise in 15 Grant  per le start up del programma di accelerazione mentre, altrettante assegnazioni (15 Grant), verranno operate per le call Grant d'impresa.
Una iniziativa degna di nota che stimola tutta la nostra curiosità e la voglia di tentare a spiccare il volo attraverso Working Capitol 2013. Vuoi dar spazio alle tue idee? presenta anche tu i tuoi progetti  digital e green!
Chi volesse ulteriori chiarificazioni, inerenti l'argomento e la pianificazione dello stesso, potrà recarsi sulla pagina dedicata in facebook.



Che aspetti? Tenta anche tu la fortuna, organizza le tue idee e sfrutta la tua creatività, ma ricorda la scadenza del termine di presentazione è imminente e prevista per il 30 Maggio 2013.

E non dimenticare di visitare il sito di Working Capital cliccando sul video qui sotto.



Articolo sponsorizzato

Commenti

  1. L'importante è ''dare lavoro'' e essere un team leader, senno' ''sei fuori''.

    Flavio Billionaire.

    RispondiElimina
  2. Una bella iniziativa in un periodo di crisi si pensa a dare nuove possibilità

    RispondiElimina
  3. Ma che bella questa cosa...il prossimo ano mi oranizzo e ci penso su

    RispondiElimina
  4. Mi piacerebbe che questo tipo di iniziativa aprisse uno spazio specifico anche nella mia città, Bologna.. Ciao .

    RispondiElimina
  5. Queste iniziative sono lodevoli, un grande aiuto per chi ha idee valide ma pochi fondi :-)

    RispondiElimina

Posta un commento

Lasciate un commento: Grazie :-)!!!

Post popolari in questo blog

Cover personalizzata per smartphone

La moda e le tendenze  ci hanno reso più attenti non solo per quanto riguarda l'abbigliamento ed il design, ma anche per tutta una serie di prodotti che un tempo non destavano molta attenzione. Sto parlando delle cover e delle custodie per tablet e smartphone prodotti tecnologici che appartengono alla nuova era del 2000. C'è chi si accontenta di cover e custodie tablet e laptop semplici e dozzinali e chi invece ama i prodotti più ricercati. Una cover personalizzata per smartphone avrà sicuramente un impatto più gradevole, potremo sentirla nostra ed anche farla diventare un bell'oggetto che  ci ricorda qualcosa, un 'icona della nostra vita se la personalizziamo con una foto ad esempio, di un viaggio, o in coppia con una persona per noi importante. 


Cover personalizzata per smartphone: tante idee  Se cercate un'idea d'autore e volete entrare in possesso di una cover personalizzata per il vostro smartphone potrete avvalervi di siti on line che offrono questo stup…

Divani letto con penisola: modelli, consigli e cenni storici

Il primo divano nella storia fu creato nel Paleolitico in seguito all'esigenza delle popolazioni di posare da qualche parte il loro pesante strumento di lavoro,  erano realizzati  in pietra. Solo più tardi si pensò di usare altri materiali, quali il legno e  il metallo, per rendere questo supporto più comodo e consono alla sua funzione. Entrato nella Storia, l'uomo iniziò a pensare che tanto lusso fosse destinato esclusivamente a una classe d'elite. I primi ad usufruire dei divani, furono i Faraoni dell'Antico Egitto e per un certo tempo,  il divano rimase una comodità riservata unicamente alla classe governante. Durante il Medioevo, gli Ottomani rivoluzionarono completamente il concetto di divano il quale divenne di uso comune, sia nelle classi  ricche che tra la popolazione benestante. Durante il governo di Luigi XV di Francia, i cittadini riuscirono finalmente ad ottenere il loro tanto agognato divano,  ma  solo  nel 1941  divenne di uso comune e destinato a tutti…

Salsa cubana e gestualità: come imparare a muoversi

I Balli caratteristici  del Caraibe sono numerosi, oltre alla ben nota salsa, derivante dal  Son, nelle sue varianti: Cubana, Portoricana, Losa Angles e New York Stile, troviamo la romantica Bachata e il Merengue di provenienza domenicana, inoltre vanno ricordati i  balli folcloristici provenienti da Cuba quali la Rumba e l'Afro. Il  più giovane e moderno dei balli che sta spopolando in Cuba è sicuramente il reggaeton, qualunque sia il genere danzario che decidiamo di ballare e interpretare è buona norma perfezionare il proprio stile grazie a dei corsi specifici di gestualità. Attualmente i corsi digestualità o portamentoesistono sia al femminile che al maschile, anche se, tendenzialmente sono in prevalenza corsi al femminile, mentre gli uomini di solito frequentano sporadici stage di gestualità. A mio avviso l'uomo ha maggior difficoltà, rispetto alla donna ad acquisire determinati movimenti corporei. Nei corsi di gestualità femminile di salsa cubana, si insegna l'uso del c…