Passa ai contenuti principali

Imparare le lingue con un app: inglese e spagnolo con Wlingua

L'inglese non è il mio forte mentre con lo spagnolo invece ho più familiarità, malgrado abbia studiato a scuola inglese e non spagnolo, posso dire con tranquillità di comprendere e saper meglio lo spagnolo. Purtroppo, o per fortuna,  oggi le lingue sono diventate indispensabili, specie per chi ama far bloggin come me, e non solo. L'inglese e lo spagnolo diventano uno strumento utilissimo e relazionale con cui poter interagire senza difficoltà con altri blogger, brand, ed amici lontani conosciuti attraverso i social.
Ed è così che ho scoperto Wlingua un app che consente di essere scaricata su tablet o smartphone per imparare lo spagnolo o l'inglese con estrema facilità.



 Wlingua sviluppa dei corsi di lingua online professionali e si avvale di professori madrelingua seguendo un metodo di studio innovativo e personalizzato.


      


Un corso disponibile ovunque si vada, lo posso portare con me nei fine settimana, o in vacanza senza perdere lezioni interessati. Quindi Wlingua è accessibile sia nel web online che come app, una soluzione che consente di avere a portata di mano il corso di lingua spagnola o di inglese ovunque. 

Accedendo al corso si avrà a disposizione una settimana di corso premium totalmente gratuita durante la quale si potrà testare la validità del corso e decidere se rinnovarlo successivamente o tornare alla versione base gratuita. 
Ogni progresso che viene raggiunto durante il corso viene salvato e sincronizzato in tal modo da qualsiasi device si deciderà di accedere PC, table o cellulare si potrà proseguire il corso ed i test da dove li si è interrotti.
Io sto testando quella di inglese, ed ho attivato anche quello di spagnolo, e mi trovo piuttosto bene. 

Per chi fosse interessato al corso di spagnolo vediamo insieme cosa offre.


  • 400 lezioni con utilissime spiegazioni di grammatica per ogni lezione presente;
  • possibilità di studiare lo spagnolo in ben due accenti differenti (spagnolo messicano e castigliano) con audio madrelingua, non male direi! 
  • reading, listening e vocabolario, sempre utile ovunque vi rechiate;
  •  infine, troverete utilissimi test, ed anche esercizi scritti, composizione di frasi e molto altro

se volete testare i due corsi vi lascio i link che vi riporteranno agli app store:

Corsi di spagnolo

1)  Corso di spagnolo  APP ANDROID

2) Corso di spagnolo  APP IOS

Corsi di inglese
1) Corso di inglese APP ANDROID
2) Corso di inglese APP IOS

Io ho iniziato il mio corso e voi cosa aspettate?



Buzzoole 



Commenti

  1. diciamo che oggi imparare le lingue e' utile per tante cose.. credevo che bastasse l'inglese e l'ho imparato a scuola ..ora sto' pensando seriamente allo spagnolo, impararlo al computer credo dia una bella comodita'... grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io ho studiato inglese ma spesso il livello scolastico non è molto avanzato quindi meglio approfondire...puoi imparare la lingua al computer ma puoi utilizzare anche tablet e cellulare

      Elimina
  2. mi piacerebbe molto perfezionare l'inglese, e con l poco tempo a disposizione quest'app sarebbe l'ideale

    RispondiElimina
  3. Non male questa app, sembra anche divertente... devo scaricarla assolutamente

    RispondiElimina
  4. Io le ho scaricate entrambe sia quella in inglese che quella per il corso di spagnolo

    RispondiElimina
  5. la devo scaricare...così mi esercito un pò...bisogna sempre mantenersi allenati con le lingue

    RispondiElimina
  6. Avendo necessità di allenare scaricherò questa App, grazie del consiglio.

    RispondiElimina
  7. Mi hai dato un' importante informazione dato che cercavo su internet qualcosa di questo genere per farla usare a mia figlia.grazie

    RispondiElimina
  8. Devo proprio scaricare la versione per IOs così da migliore il mio inglese!!! Grazie per la scoperta .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho scaricato quella Android su cellulare e tablet così il corso me lo porto sempre dietro

      Elimina

Posta un commento

Lasciate un commento: Grazie :-)!!!

Post popolari in questo blog

Cover personalizzata per smartphone

La moda e le tendenze  ci hanno reso più attenti non solo per quanto riguarda l'abbigliamento ed il design, ma anche per tutta una serie di prodotti che un tempo non destavano molta attenzione. Sto parlando delle cover e delle custodie per tablet e smartphone prodotti tecnologici che appartengono alla nuova era del 2000. C'è chi si accontenta di cover e custodie tablet e laptop semplici e dozzinali e chi invece ama i prodotti più ricercati. Una cover personalizzata per smartphone avrà sicuramente un impatto più gradevole, potremo sentirla nostra ed anche farla diventare un bell'oggetto che  ci ricorda qualcosa, un 'icona della nostra vita se la personalizziamo con una foto ad esempio, di un viaggio, o in coppia con una persona per noi importante. 


Cover personalizzata per smartphone: tante idee  Se cercate un'idea d'autore e volete entrare in possesso di una cover personalizzata per il vostro smartphone potrete avvalervi di siti on line che offrono questo stup…

Divani letto con penisola: modelli, consigli e cenni storici

Il primo divano nella storia fu creato nel Paleolitico in seguito all'esigenza delle popolazioni di posare da qualche parte il loro pesante strumento di lavoro,  erano realizzati  in pietra. Solo più tardi si pensò di usare altri materiali, quali il legno e  il metallo, per rendere questo supporto più comodo e consono alla sua funzione. Entrato nella Storia, l'uomo iniziò a pensare che tanto lusso fosse destinato esclusivamente a una classe d'elite. I primi ad usufruire dei divani, furono i Faraoni dell'Antico Egitto e per un certo tempo,  il divano rimase una comodità riservata unicamente alla classe governante. Durante il Medioevo, gli Ottomani rivoluzionarono completamente il concetto di divano il quale divenne di uso comune, sia nelle classi  ricche che tra la popolazione benestante. Durante il governo di Luigi XV di Francia, i cittadini riuscirono finalmente ad ottenere il loro tanto agognato divano,  ma  solo  nel 1941  divenne di uso comune e destinato a tutti…

Salsa cubana e gestualità: come imparare a muoversi

I Balli caratteristici  del Caraibe sono numerosi, oltre alla ben nota salsa, derivante dal  Son, nelle sue varianti: Cubana, Portoricana, Losa Angles e New York Stile, troviamo la romantica Bachata e il Merengue di provenienza domenicana, inoltre vanno ricordati i  balli folcloristici provenienti da Cuba quali la Rumba e l'Afro. Il  più giovane e moderno dei balli che sta spopolando in Cuba è sicuramente il reggaeton, qualunque sia il genere danzario che decidiamo di ballare e interpretare è buona norma perfezionare il proprio stile grazie a dei corsi specifici di gestualità. Attualmente i corsi digestualità o portamentoesistono sia al femminile che al maschile, anche se, tendenzialmente sono in prevalenza corsi al femminile, mentre gli uomini di solito frequentano sporadici stage di gestualità. A mio avviso l'uomo ha maggior difficoltà, rispetto alla donna ad acquisire determinati movimenti corporei. Nei corsi di gestualità femminile di salsa cubana, si insegna l'uso del c…