zanox

lunedì 16 maggio 2016

7 strategie per avere un buon blog

Si è vero bisogna saper scrivere, saper scegliere le foto, le key,  ma nonostante ciò non tutti riescono ad avere un buon blog: come fare dunque? Vediamo insieme 7 strategie per avere un buon blog.

7 strategie per avere un buon blog
7 strategie per avere un buon blog 


  1. Tra le 7 strategie per avere un buon blog si annovera senza dubbio, la scelta della piattaforma e del template in primis. Scegli bene il tuo template mi raccomando dovrà essere responsive in modo che possa essere visitato agevolmente sia da PC che da tablet e smartphone.
  2. Come in tutte le cose chi poco spende poco ha, quindi fai un piccolo sforzo ed affidati ad un servizio di hosting serio che possa darti lo spazio web di cui necessiti, un buon supporto in caso di bisogno e ovviamente una buna velocità che potrai verificare con degli speed test. 
  3. Non riempire il blog di video e pubblicità. Secondo le regole SEO di base la pubblicità in un blog dovrebbe essere una sola o al massimo due, preferibilmente un banner quadrato posto a destra in alto del blog. 
  4. Cura i tuoi social e creati un pubblico che sia in sintonia con gli argomenti che tratti nel tuo blog. Sceglili, selezionali e seguili, loro faranno la stessa cosa con te. Questa è una delle 7 strategie per avere un buon blog molto importante. Alcuni blogger costruiscono prima il loro pubblico e poi danno vita ad un blog di successo
  5. Usa le immagini e sceglile con cura inserisci in ogni immagine la descrizione e rinominala in modo da poter essere trovato non solo per i contenuti ma anche per le immagini
  6. Usa le giuste key word senza eccedere. Ripeti  la key word principale o le key word nel titolo nei sottoparagrafi in un H2 titolo e almeno in una foto.
  7. Si originale e scrivi senza scopiazzare in giro se sei un blogger di talento nello scrivere avrai più possibilità. Testi  unici e ben fatti superiori almeno alle 300 parole sono molto ben visti dal motore di ricerca e Google te li indicizzerà con maggior facilità. Impara ad usare google analytics e google tools per web master, potrai indirizzare meglio la scelta dei contenuti e rettificare eventuali errori. 

7 strategie per avere un buon blog: non solo parole


No sicuramente non bastano le parole ma dovrai conoscere le regole di scrittura online che si discostano notevolmente da quelle del cartaceo. Google non ama troppa punteggiatura, adora i link interni al tuo blog che indirizzano da un post all'altro, gradisce gli elenchi senza esagerare e i contenuti di qualità abbastanza lunghi. C'è chi sostiene che l'ideale siano 1000 parole ma secondo me ne bastano molte id meno sempre rimanendo nell'ottica del 350/500. Eccovi qui in breve pochi consigli, ma buoni per iniziare a camminare nel mondo del blogging. Farete molti errori ma è proprio strada facendo che si impara: buon lavoro!

Potrebbe interessarvi questo articolo scritto da me pochi giorni fa in un altro dei miei blog: 

1 commento:

  1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina

Lasciate un commento: Grazie :-)!!!

Follow by Email

V. B. lw

buzzoole code Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...