zanox

giovedì 19 ottobre 2017

Vaccini: sì o no? Tutto quello che c’è da sapere per essere consapevoli

Torniamo a parlarvi di vaccini considerando che la questione è sempre più dibattuta, specie dopo l'avvenuta approvazione del nuovo decreto in materia di prevenzione vaccinale, approvato da parte della Camera dei Deputati. L'Università Niccolò Cusano lancia l’infografica Vaccini: sì o no? Tutto quello che c’è da sapere”, nella quale vi è una panoramica generale sulla situazione della copertura vaccinale in Italia e nel mondo con le successive novità subentrate con la nuova legge.


Vaccini: sì o no? Tutto quello che c’è da sapere per essere consapevoli


Vaccini: sì o no? Tutto quello che c’è da sapere per essere consapevoli:



Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità – OMS la soglia minima di sicurezza di uno Stato, necessaria per raggiungere la immunità di gregge, ha un valore che si attesta intorno al 95%. Al di sotto di questa soglia di sicurezza, gli agenti patogeni quali virus e batteri responsabili delle malattie, continuano la loro diffusione tra le popolazioni. In Italia tale limite, secondo l’Istituto Superiore di Sanità, non viene raggiunto per nessun vaccino preso in considerazione e monitorato. I vaccini più significativi in tal senso, che raggiungono il 93% della copertura minima richiesta, sono solo questi posti in elenco:

Mentre, la minore copertura vaccinale che raggiunge solo il 30 % riguarda il virus della varicella.

Il morbillo ed il vaccino


Da inizio anno i casi registrati di morbillo sono stai 3.670 con 3 decessi. L'infografica si sofferma in particolar modo sul morbillo e sulla sua evoluzione relativa al "Vaccino si o vaccino no".


Emerge che nel 2017 in Europa, i casi di morbillo sono  diminuiti di circa 28.500 unità rispetto al 2010 ma sono aumentati di quasi 400 rispetto al 2016. Inoltre, se si analizza la serie storica che va dal 1980 al 2010 emerge che la copertura vaccinale in aumento causa una diminuzione drastica dei casi di morbillo.



Il decreto sui vaccini


Il fine del nuovo decreto sui vaccini è quello di riuscire a ridurre al minimo la diffusione delle malattie infettive prevenendole con l'ausilio dei vaccini abbattendo dunque, i tassi di morbosità e di mortalità e riducendo sensibilmente il tasso di ospedalizzazione e gli eventuali esiti invalidanti. Il decreto tanto discusso prevede anche che, per i minori da 0 ai 16 anni, sarà obbligatorio effettuare determinate vaccinazioni. Infine la norma non lascia spazio alla scelta libera del cittadino per cui nel caso di mancata vaccinazione obbligatoria del minore è prevista una multa con preclusione del bambino all’ammissione all’asilo nido e alle scuole dell’infanzia.

mercoledì 18 ottobre 2017

Borsa di studio Wanted Talent in Automotive per dedicata agli appassionati di automobili e innovazione

Automobili.it la piattaforma online di ebay indice un concorso per assegnare una borsa di studio giovani talentuosi: Wanted Talent in Automotive!
Sebbene non L'Italia non sia ancora uscita dalla morsa delle crisi economica che la stringe in un pugno da diversi anni, è innegabile che dei segnali di ripresa ci sono. Inoltre, dati certi attestano che il mercato italiano dell’auto continua a crescere ed inizia il 2017 con 171.556 immatricolazioni a gennaio ed un incremento del 10,1%. Un bel risultato per questo settore!
probabilmente la crescita delle tecnologie e le esigenze ambientali hanno inciso notevolmente su questa crescita dando una spinta verso l'alto al mercato automobilistico.


Borsa di studio Wanted Talent in Automotive per dedicata agli appassionati di automobili e innovazione


Borsa di studio Wanted Talent in Automotive



Specializzata nel settore degli annunci dei veicoli, automobile.it, la piattaforma online di ebay, sceglie di supportare uno studente meritevole di Economia & Management, Marketing, Ingegneria Gestionale o Ingegneria Informatica ad inserirsi in questo settore in continua evoluzione ed apprenderne le dinamiche, mettendo in palio una borsa di studio del valore di 1.000€.

Requisiti e regolamento del Wanted Talent in Automotive



Il candidato verrà selezionato da una Commissione di ebay che valuterà i profili dei candidati e le loro spinte motivazionali.
Il regolamento dell’iniziativa Wanted Talent in Automotive è consultabile all’indirizzo www.automobile.it/news/borsa-di-studio/.

E’ consentita la partecipazioni agli studenti di Economia & Management, Marketing, Ingegneria Gestionale o Ingegneria Informatica. Studenti che abbiano propensione e interesse per le tematiche legate alla gestione d’impresa, alla finanza e all’intermediazione finanziaria collegate all’innovazione digitale e tecnologica.

Per partecipare alla selezione è necessario inoltrare entro il 15/11/2017 all’indirizzo info@automobile.it il certificato attestante l'iscrizione all’Università in corso di validità. Sono richieste inoltre 2 lettere, una motivazionale ed una di presentazione ad opera di un tutor o di un professore universitario che attesti l’interesse dello studente per i temi oggetto dell’iniziativa.

martedì 26 settembre 2017

Musical: Amore e Malavita, una commedia italiana nei cinema dal 5 ottobre

Il Musical: Amore e Malavita, una commedia italiana nei cinema dal 5 Ottobre, racchiude in se un insieme di elementi tipici di Napoli e di questa caratteristica fascia di terra del sud. Non solo il territorio su cui le scene del film sono state girate è tipico,  ma anche i contenuti e le personalità emergente del film sono caratteristici della Campania e di Napoli.





Napoli e la Campania, vengono associati a dei concetti folcloristici come quello della canzone napoletana, della pizza, dell'allegria della gente. Napoli è vista e interpretata come terra poliedrica nelle sue sfaccettature multicolori e folcloristiche, non dimentichiamoci che   ha visto nascere e crescere talenti  del cinema, del teatro, della musica,   come ad esempio Edoardo De Filippo, Massimo Troisi;  cantanti d'eccezione come Massimo Ranieri, o Pino Daniele e tantissimi altri. Il cuore di Napoli è un cuore vivido, pulsante, pieno di passionalità, una passionalità che si trova in ogni contesto ed in ogni rapporto uomo/spazio: città, musica, cucina, natura, rapporti sociali etc.

Napoli è dunque un contenitore di genuinità pieno di talento in cui, tra folclore, miseria, bellezze naturali e storiche,  trova radice solida anche la malavita. Napoli è passione, amore, buona cucina e musica, ma soprattutto allegria, tanta allegria; un modo di vivere e concepire la vita che è tipico della gente del luogo. 
Ed è da quest'insieme di peculiarità che i due registi, fratelli nella vita, Marco e Antonio Manetti che nel 1995 hanno dato vita alla Manetti Bros, prendono spunto per creare il loro nuovo prodotto cinematografico, il film Amore e Malavita.





Amore e Malavita trama del film

La storia è semplice ma allo stesso complessa, se vogliamo, tipica nel suo genere e ricca di colpi di scena. In Amore e Malavita le due note principali, appunto, "di amore e malavita", si fondono insieme proprio grazie ad eventi inaspettati.
Una testimone scomoda da eliminare, Fatima (Serena Rossi), ed un malavitoso che fa capo al clan del "re do pesce" Don  Vincenzo, interpretato da  Carlo Buccirosso. 
Colui che deve regolare il conto, ed eliminare la testimone scomoda è Ciro, (Giampaolo Morelli). Ma, colpo di scena, Fatima altri non è un vecchio amore giovanile di Ciro e i due, ritrovandosi dopo parecchi anni, vedono riaccendersi la fiamme della passione. 
Ciro,  disubbidirà a Don Vincenzo rifiutandosi di uccidere Fatima. Tutto il film è arricchito da musiche e canzoni che accompagnano i momenti salienti del film, coinvolgendo lo spettatore. Si alternano scene tragicomiche e molti colpi di scena rendono la proiezione  divertente. Tra gli interpreti un ruolo di spicco lo riveste anche Donna Maria, personaggio astuto, ricco di fascino,  interpretato da Claudia Gerini.



Genere cinematografico


Volendo collocare la pellicola in un genere cinematografico specifico non ci si riesce, in effetti si tratta di una commedia comica, con sfondo anche tragico ma vissuto con leggerezza e dunque comico,  animata da musiche e canzoni che lo collocano anche nel genere musical. Un cocktail di elementi che ha dato vita ad una pellicola divertente, molto piacevole, con un cast di attori decisamente molto bravi. Il film Amore e Malavita uscirà nelle sale cinematografiche italiane il 5 Ottobre 2017. 






Link utili

Altre clip del film 

Pagina facebook del film



#ManettiBros #AmoreEMalavita







Follow by Email

V. B. lw

buzzoole code Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...