simply 1

venerdì 23 settembre 2016

Pulizie casa robot Dyson 360 Eye vede dove pulire

Andate sempre di corsa? Beh, sinceramente anche io quindi la tecnologia mi viene in aiuto. Le pulizie casa robot  Dyson 360 Eye sono più facili perché vede dove pulire. Non sto scherzando e sono sobria, stiamo parlando di un prodotto Dyson e quindi di un elettrodomestico di elevato livello tecnologico.



Pulizie casa robot  Dyson 360 Eye vede dove pulire

Avete visto sicuramente in circolazione dei robot che circolano per la casa e girano aspirando lo sporco, magari nelle pubblicità in TV o anche online ma forse non avete visto ancora questo robot; Dyson 360 Eye. Vi assicuro che vi perdete qualcosa di unico, e sapete perché? Perché lui è un aspirapolvere intelligente. Costa più di altri robot? Certo che si, probabilmente perché non è come gli altri robot e ora ve lo dimostro.
 In genere i robot non hanno capacità visive e puliscono il pavimento alla cieca andando di qua e di la come palle matte: e certo, non sono intelligenti! Questo invece vede lo sporco lo percepisce e va ad agire proprio dove occorre pulire. Considerate che un équipe  composta da ben 31 ingegneri si è data da fare per creare il software  con visione a 360° di Dyson 360 Eye. Hanno creato mappe dettagliate dei piani che consentono al robot di muoversi in modo intelligente all'interno della stanza. Una telecamera riesce a cattura ben 30 immagini al secondo, successivamente il robot seleziona i punti di riferimento dell'ambiente circostante tracciando la propria posizione in relazione ad essi. Riesce a vedere tutta la stanza nel medesimo momento, sa dove si trova e dove è passato e quindi, individua intelligentemente dove deve ancora passare per pulire. I sensori ad infrarossi percepiscono ed individuano eventuali ostacoli come divani sedie ed altro e fanno in modo di deviare il robot.



Caratteristiche tecniche

  • MOTORE DIGITALE V2, è compatto, leggero, potente. Velocità che raggiunge i 78.000 giri/min, questo motore a elevata efficienza energetica.
  • TECNOLOGIA RADIAL ROOT CYCLONE ™, in grado di catturare tutti i residui e le particelle di polvere più piccole.
  • SISTEMA DI VISIONE UNICO A 360° come abbiamo già visto vede la stanza per intero a 360°
  • SPAZZOLE speciali si tratta di una spazzola a tutta larghezza  che pulisce superfici ampie inclusi i tappeti grazie ai filamenti in  carbonio  e alle robuste setole in nylon.
  • APP DYSON: utile per controllare programmare e risolvere problemi visualizzare mappe ed altro. 
  •  CINGOLATI  continui il robot aspirapolvere è dotato di piccoli cingoli che servono a mantenere  velocità e la direzione durante il movimento.
  • AUTONOMIA e ricarica: quando raggiunge un livello di batteria basso si parcheggia da solo. Questo gioiello tecnologico che ogni donna, vorrebbe avere è garantito ben 2 anni.

Ora, diciamo che magari costerà forse più di alcuni aspirapolvere robot ma è anche vero che si tratta di tutt'altra storia. Siamo al top dell'ingegneria in fatto di robot aspirapolvere: Dyson 360 Eye vede dove pulire e non solo.



Se vi interessa il prodotto vi comunico che i lettori del mio blog possono richiedere un offerta vantaggiosa per l'acquisto del   robot Dyson 360 Eye può essere acquistato approfittando dell'offerta che troverete nel link a seguire. Cliccateci su vi si aprirà un form che dovrete compilare per ricevere informazioni e prezzi vantaggiosi. 


Mettere in ordine moduli e scarpiere: multifunzionalità

Vita frenetica, spazi ristretti ecco che il denominatore comune da utilizzare è ottimizzazione. Ottimizzare il tempo, stabilire le priorità ed organizzare la casa in modo che tutto sia al meglio. Non basta mettere in ordine  servono moduli e scarpiere: la multifunzionalità deve regnare sovrano, unico modo per sapere dove riporre gli oggetti e rendere gli spazi più ordinati e funzionali.



Mettere in ordine moduli e scarpiere: multifunzionalità in casa

Quante volte ci rendiamo conto che i giocattoli dei bambini sono troppi o i libri non trovano più spazio nella libreria? Per non parlare delle scarpe, necessarie per ogni occasione ed ogni stagione vanno riposte o utilizzate a seconda dei periodi dell'anno. Se non sappiamo più dove mettere le cose vuol dire che la nostra casa deve essere riorganizzata. E' vero che talvolta il problema oggettivo è imputabile allo spazio e che case troppo piccole non riescono a contenere gli oggetti più di tanto, ma è altrettanto vero che utilizzare mobili e moduli per arredare in maniera intelligente talvolta costituisce la soluzione giusta.

Come scegliere una scarpiera

Inutile acquistare una scarpiera che contenga dieci paia di scarpe se la famiglia è composta da 4 membri è ovvio che risulterà insufficiente. Quindi per prima cosa dovremo considerare il numero dei componenti che abitano la casa. In secondo luogo il  numero di piedi ed infine le attività svolte e le relative scarpe mediamente acquistate ed utilizzate nel corso dell'anno. Se vi sono membri che svolgono attività sportive in cui le scarpe vengono utilizzate dovrete considerare anche queste oltre a quelle normali da passeggio. Se amate gli stivali pensate a quante paia ne avete e a come riporli in modo adeguato o se magari come me avete molte scarpe da ballo beh vi consiglio di fare una scarpiera solo per quelle.

I bambini, invece possono usufruire anche di piccoli moduli e scarpiere di dimensioni contenute, questo fino a quando il loro piede sarà piccolo  e consentirà di inserire più scarpe anche in pochi ripiani. Detto ciò il consiglio quindi è di orientarsi verso scarpiere ben dimensionate, o addirittura scegliere un armadio scarpiera di quelli che possono contenere circa 40 paia di scarpe o anche più.
Le piccole scarpiere possono essere inserite nei corridoi, nei bagni, negli stanzini mentre ampie scarpiere e moduli multifunzionali possono essere adottati ad esempio nelle cabine armadio, ambienti che consentono di riordinare egregiamente le camere da letto ed il guardaroba.
Per questioni igieniche non consiglio le scarpiere nelle camere da letto qualora siano troppo piccole. Meglio optare per altre soluzioni, considerando che ad oggi si trovano in commercio scarpiere dal design incantevole.






lunedì 19 settembre 2016

Orologi casio oro non un orologio qualsiasi

Vi piacciono gli orologi? Anche a me, sono una vera appassionata di orologi da sempre è per questo che voglio parlarvi di alcuni orologi. Orologi casio oro non un orologio qualsiasi: Insieme alle scarpe e alle borse gli orologi sono tra gli accessori con duplice funzionalità: estetica e funzionale. Le scarpe si sa servono per camminare, le borse per contenere oggetti, ma gli orologi possiedono un fascino tutto loro, scandiscono le ore, adornano e abbelliscono. Sono dei veri gioielli da indossare e per questo esprimono personalità.




Orologi casio oro non un orologio qualsiasi: metallo che brilla


L'ora ha, sin dai tempi più lontani un fascino enorme. Sinonimo di ricchezza e di lusso ha abbellito ed adornato moltissime cose incluse le persone. Lo troviamo nei gioielli, nelle decorazioni murali e nei mosaici, utilizzato per ricavare piccole statue, preziosi monili e molto altro. L'oro, vero o falso che sia, placcato o puro, ha una bellezza che cattura lo sguardo.

Anche il cinturino fa la differenza

Ovviamente un orologio viene scelto per svariati motivi, primo fra tutti l'estetica. Se ci piace, ed abbiamo un budget sufficiente, ce lo comprimo. Cinturini in metallo ossia, acciaio, oro o placcati, cinturini anche in altro materiale, possiedono la prerogativa di personalizzare moltissimo un orologio. Non a caso se ad un orologio sostituiamo il cinturino le modifiche che si avranno a livello estetico sono notevoli. Saper abbinare un orologio non è di per se complicato ma, se avete difficoltà in tal senso, vi conviene puntare su orologi in metallo come gli orologi casio oro, ricchi di eleganza e dal grande fascino tipico degli articoli vintage.



Il consiglio è di acquistare più di un orologio ed indossarli in base al proprio look ma anche allo spirito e alla voglia del momento. E per chi invece non ha la mia stessa passione per gli orologi gli ricordo che non è mai troppo tardi per imparare ad amarli.


Simply mobile

Follow by Email

V. B.

buzzoole code

Banner privacy cookie 2